template generico (single.php)

News 2016

FdM 2016: il primo giorno tra dibattiti e attività

fdm_ven14_1

Festival della Montagna 2016: la prima giornata all’insegna di scuole, dibattiti e attività

Prima giornata del Festival della Montagna dell’Aquila con tantissime persone al Parco del Castello e sul Gran Sasso d’Italia. La temperatura mite e il sole uscito per gran parte della mattina ha favorito un buon flusso al Villaggio della Montagna, animato da oltre 500 bambini e bambine delle scuole aquilane che hanno provato le diverse attività sportive della montagna. Oltre 300 invece i giovanissimi che, sempre con la collaborazione degli istituti scolastici aquilani, hanno effettuato escursioni in montagna. Frequentatissima anche la cucina mobile del ristorante La Bandiera di Civitella Casanova. Sapori di montagna sopraffini quelli proposti dallo chef Marcello Spadone.
Nel pomeriggio l’Auditorium del Parco del Castello sarà animato dai dibattiti: alle ore 16 un question time dal titolo “Il futuro del Gran Sasso: tra incertezze e potenzialità”, cui risponderanno le istituzioni. A seguire ci sarà l’incontro “La vita nelle zone montane, tra ricostruzione e spopolamento”, con la partecipazione di diversi attori del territorio e del commissario alla ricostruzione dei territori colpiti dal terremoto dello scorso 24 agosto, Vasco Errani.

In serata il clou è alle ore 20, con l’incontro con l’alpinista britannico Tom Ballard e il lungometraggio Tom, regia di Angel Esteban e Elena Goatelli. Il film racconta la vita di Ballard, alpinista che inizia fin da piccolo a vivere in montagna: a quattro anni si trovava al campo base del K2 con sua madre, Alison Hargreaves, una delle più grandi alpiniste britanniche di tutti i tempi. Nella primavera del 2015 Ballard è riuscito nel suo progetto Starlight and Storm che prevedeva di salire in solitaria le delle sei grandi pareti nord delle Alpi in un’unica stagione invernale: Cima Grande di Lavaredo, Pizzo Badile, Cervino, Grandes Jorasses, Petit Dru e l’Eiger. Il film ci mostra, attraverso un viaggio lungo le montagne, il percorso di questo grande alpinista. Le immagini entusiasmanti e spettacolari, girate in parte da Tom, saranno il fulcro dell’incontro che seguirà.
Nel Villaggio della Montagna, nel cuore del centro storico aquilano, è possibile provare pareti di arrampicata, circuito bike pump-track (anche per bambini), area slack-line, struttura di sci e snowboard estivo, circuito di sci di fondo, orienteering, nordic walking. E poi decine di stand enogastronomici, spazi dedicati all’abbigliamento sportivo, alle associazioni ed alla letteratura di montagna. Sul Gran Sasso d’Italia, invece, trekking, nordic walking e volo libero, in collaborazione con le scuole di montagna.

 

 

Commenta!