14 | 16 dicembre 2018

Parco del Castello AQ

Attività

Escursioni

A cura di Gran Sasso Guides
Info: info@gransassoguides.com
www.facebook.com/GranSassoGuides
gransassoguides.com

PRENOTA ONLINE

Tel.: Federico 329 413 0840 Marco 3406108270

Venerdì 14 – Le Locce
Da Santo Stefano di Sessanio si va alla ricerca delle tracce lasciate dall’attività secolare delle genti di montagna, che si spinsero a coltivare terreni fino a quota 1600 m: le locce, ricoveri agro-pastorali scavati nelle pendici circostanti gli altipiani coltivabili, le condole, costruzioni in pietra risalenti al 1400, opera dei monaci cistercensi della grancia di Santa Maria del Monte di Paganica, e infine la piccola chiesa di Santa Maria ai Carboni, anch’essa grancia dei monaci nel Piano delle Locce.
Appuntamento: ore 9 Piazza del Comune di S.Stefano di Sessanio

Percorso: Anello di ca. 8 km Dislivello: ca. 430 m Difficoltà: E

Costo: 15€ a persona

Sabato 15 – S. Stefano di Sessanio – Rocca Calascio
Trekking ad anello che porterà alla scoperta di 2 dei luoghi più suggestivi dell’intera catena del Gran Sasso e d’Abruzzo. SI parte dal borgo di S.Stefano di Sessanio e ci si dirige verso il castello di Rocca Calascio attraversando spazi sconfinati e terreni coltivati con le particolarità del posto (lenticchie, fatto, ceci e tanto altro).

Appuntamento: ore 9 Piazza del Comune di S.Stefano di Sessanio

Percorso: Anello di ca. 7 km Dislivello: 250m Difficoltà:T

Costo: 15€ a persona

Domenica 16 – Valle del Vasto S.Pietro della Jenca
Posta sul versante meridionale del Gran Sasso d’Italia, la valle si estende per una lunghezza di circa 12km. Dominata a nord dalla catena occidentale del gruppo del Gran Sasso è accompagnata dal fresco scorrere del torrente Raiale. Percorso ricco di luoghi d’interesse come: i ruderi di Santa Maria della Croce, Grotta a Male cavità naturale abitata fin dal neolitico, la masseria Cappelli, la chiesetta di San Clemente e la chiesa di San Pietro della Jenca, di fronte alla quale vi è un cippo che ricorda Giovanni Paolo II il quale era molto legato a questi selvaggi luoghi.
Percorso: ad anello di ca. 10km Appuntamento: ore 9:00 Assergi presso B&B Il Parco Dislivello:300m Difficoltà: E Costo: 15€ a persona

EQUIPAGGIAMENTO E ABBIGLIAMENTO:

zaino 30 lt massimo, bastoncini da trekking, scarpe da trekking alte, t-shirt tecnica, maglia possibilmente in pile, giacca impermeabile, pantalone da montagna, calze da montagna, t-shirt di riserva, occhiali da sole, un paio di calze da montagna di riserva, guanti, cappello, crema solare, acqua 1 lt. e mezzo, colazione (frutta secca, barrette ai cereali ecc.), fazzoletti di carta, busta di plastica per rifiuti, consigliata macchina fotografica.

LA QUOTA COMPRENDE:

Accompagnamento professionale e assicurazione RCT. Il programma potrà essere modificato o interrotto dalla guida per il livello tecnico insufficiente dei partecipanti o per ragioni meteorologiche.

Commenta!