14 | 16 dicembre 2018

Parco del Castello AQ

Programma

Winter Session 2018 | Festival della Montagna | L’Aquila
14-16 dicembre 2018
Parco del Castello | Gran Sasso d’Italia
L’Aquila

 

IL PROGRAMMA*

Villaggio della montagna [parco del Castello]: area food & beverage, eno-gastronomica e prodotti tipici, Parchi,  Arrampicata invernale, Skate mini ramp, Mini bike park, Fat-bike, Après ski, Dj Set

Attività sportive: bike, arrampicata invernale, escursioni in ambiente montano con introduzione alla camminata con ciaspole e allo scialpinismo, e-bike city per escursioni guidate della città con la visita dei principali luoghi d’interesse, e-bike full-suspended escursioni all’interno del Parco del Castello e in ambiente montano.

VENERDI 14 DICEMBRE
h 17,00 – 18,00 | Workshop “Aree interne, turismo e sviluppo locale: buone pratiche dai territori”
h 18,00 – 20,00 | Idee innovative per lo sviluppo della cultura della montagna e dell’attrattività dell’area del Gran Sasso. Intervengono: Pierluigi Biondi, Sindaco dell’Aquila; Giovanni Lolli, Presidente Vicario Regione Abruzzo; Tommaso Navarra, Presidente del Parco del Gran Sasso e dei Monti della Laga, Dino Pignatelli, Amministratore unico del CTGS, Vincenzo Brancadoro, Presidente CAI L’Aquila
h 20,00 – 21,30 | Dibattito “Cultura della montagna e prevenzione del rischio”, intervengono: Cnsas, Collegio Regionale Guide Alpine, GranSasso AnnoZero, Parco Nazionale della Majella, Regione Abruzzo
h 21,30 – 23,00 | Proiezione film “Senza possibilità di Errore”, in collaborazione con il Trento Film Festival e CAI L’Aquila

SABATO 15 DICEMBRE
h 11,00 – 12,00 | “La montagna fa bene. Aspetti psicologici e di salute mentale” a cura di Emanuele Sirolli – Associazione 180 Amici e Fabio Pasquali – Scuola Parapendio Roma
h 12,00 – 12,30 | Presentazione “Abruzzo Outdoor Experience”, piattaforma GO Live Your Mountain. Interviene Igor Antonelli
h 12,30 – 13,00 | Presentazione “Escursioni da paura Gran Sasso”, a cura di Andrea de Bernardinis
h 14,00 – 15,00 | Presentazione del libro “Una grande avventura, nelle montagne selvagge d’Abruzzo”, edito da Tracce. Intervengono l’autore Massimo Galante e la guida alpina Giampiero Di Federico
h 15,00 – 16,00 | Case studies “Immota manet? il delicato equilibrio tra vocazione e trasformazione delle aree interne montane”. Interviene Alessandro Crociata [in collaborazione con il Gran Sasso Science Institute]
h 17,00 – 20,00 [villaggio della montagna] | Spettacolo danza aerea a cura dell’associazione Sporting Fly | Spettacolo slack line a cura di Valerio de Luca | Contest skate mini ramp a cura dell’associazione Sphinx
h 17,00 – 20,00 [Auditorium del Parco] | Spettacolo teatrale “Hansel e Gretel” a cura di L’Aquila Young
h 20,30 – 22,00 | “In cima insieme”: incontro con Nives Meroi e Romano Benet
h 22,00 – 23,00 | Proiezione film Magic Alps, con Giovanni Storti, regia di Andrea Brusa e Marco Scotuzzi; Itaca nel Sole, di Natale Fabio Mancari e Tiziano Gaia

DOMENICA 16 DICEMBRE
h 11,00 – 12,00 | Coro del CAI
h 12,30 – 13,30 | Il Cammino nelle Terre Mutate e gli antichi sentieri a cura dell’associazione Arquata Potest
h 15,00 – 15,45 | Presentazione del libro: “Salire con Stefano Zavka” edito da Ricerche&Redazioni. Intervengono l’autrice Lorenza Moroni, Katiuscia Dorni e Stefano Ardito. Coordina Gian Luca Diamanti
h 15,45 – 16,30 | Presentazione del libro “Gran Sasso. Memorie di roccia e di neve / Memories of rock and snow. Dalla Collezione Luca Angeletti”, editi da Ricerche&Redazioni. Intervengono: Luca Angeletti, Salvatore Santangelo, Vincenzo Brancadoro, Franco Salvatori
h 16,30 – 17,30 | Presentazione del libro “L’ultima ascensione”, case editrice Artemisia interviene l’autore Pasquale Iannetti
h 17,30 – 18,30 | “Dal Peccato all’Inferno. Storie di ghiaccio sulle cascate d’Appennino”, con Claudio Arbore
h 18,30 – 19,30 | “Pierluigi Bini e il Gran Sasso”, con Pierluigi Bini. Modera Stefano Ardito
h 19,30 – 21,00 | “I nuovi orizzonti dell’alpinismo”: incontro con Hansjorg Auer
h 21,00 | Proiezione film “Still Alive”, con Hansjorg Auer. Regia di Reinhold Messner

*il programma può subire integrazioni o variazioni